Arizona Loading

EURODESK: PIÙ DI 80 BORSE PER GIOVANI DEL VCO CON LA POSSIBILITÀ DI PARTECIPARE A VIAGGI, SOGGIORNI, INCONTRI E SEMINARI FINANZIATI DA FONDI EUROPEI ERASMUS+.

Home / ARCHIVIO NOTIZIE EURODESK: PIÙ DI 80 BORSE PER GIOVANI DEL VCO FONDI EUROPEI ERASMUS+.

EURODESK: PIÙ DI 80 BORSE PER GIOVANI DEL VCO CON LA POSSIBILITÀ DI PARTECIPARE A VIAGGI, SOGGIORNI, INCONTRI E SEMINARI FINANZIATI DA FONDI EUROPEI ERASMUS+.

Provincia del Verbano Cusio Ossola

 

Grazie al progetto “Yes Europa” promosso in rete da Eurodesk Provincia VCO, Fondazione Comunitaria del VCO, Fondo Politiche Giovanili Ossola, Centro per l’Impiego e coop. Aurive le esperienze all’estero sono sempre più accessibili per i ragazzi della nostra Provincia

 La ‘stagione’ degli scambi promossi, nell'ambito del progetto “Yes Europa” da Eurodesk Provincia del VCO, Fondazione Comunitaria del VCO, Fondo Politiche Giovanili Ossola, Centro per l’Impiego, con la consulenza tecnica di Coop. Aurive, riparte con una ampia offerta di borse di mobilità all’estero, per l’incontro tra i giovani del Vco ed altri ragazzi europei.

La conferenza stampa permetterà di presentare la stagione di scambi culturali 2018, con almeno 7 nuovi progetti, tutti pensati con lo scopo prioritario di avvicinare i nostri ragazzi allo scambio culturale e all'arricchimento di competenze personali sempre più importanti, come il parlare l’inglese, il relazionarsi con gli altri giovani, l'adattarsi ad altri stili di vita; competenze chiave anche per il futuro inserimento in un mondo del lavoro sempre più competitivo.

Germania, Grecia, Scozia, Georgia, Ungheria, Polonia: queste alcune delle destinazioni raggiungibili quasi gratuitamente dai ragazzi interessati e motivati ad approfondire temi di attualità, a scoprire nuovi paesi,ed estendere la propria rete di relazioni per crescere sul piano umano e culturale. Degno di nota per i risultati già raggiunti è stato anche il primo periodo di attuazione del progetto, che ha già portato a circa 45 invii di giovani del Vco coinvolti in esperienze di mobilità formativa all'estero, alcune delle quali anche di lungo termine.

Nel corso della conferenza stampa, che si terrà presso la sede provinciale martedì 15 maggio alle ore 14, ci sarà modo di ascoltare tutti i dettagli dei progetti di scambio culturale disponibili per la nuova stagione e conoscere le modalità di partecipazione.

Intereverranno referenti dei diversi enti promotori il progetto “Yes Europa”.